Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

error while rendering custom_header

Perché investire nella provincia di Lecco

Con un’economia solida e,dinamica ed istituzioni accademiche e di ricerca leader come il Politecnico di Milano (Campus di Lecco) e il Consiglio Nazionale delle Ricerche, la provincia di Lecco è un polo attrattivo per gli investitori esteri. Situata a soli 45 km da Milano, Lecco ha profonde radici nella produzione. L’industria meccanica e il tessile sono ancora i settori chiave, con più di 4.900 aziende su oltre 27.000 imprese. Oltre il 35% del PIL proviene dall’industria e la provincia risulta essere prima in Lombardia e seconda in Italia per il peso del suo comparto manifatturiero. La provincia di Lecco è inoltre la 1a in Italia e la 61anell’UE per il PIL pro capite generato dall’industria.

L’economia locale è guidata da imprenditori dotati di capacità professionali di alto livello e diversificate, in un contesto orientato principalmente alle PMI (99% del totale, e il 50,9% di tali imprese è costituito da società per azioni). Lecco è molto aperta anche al commercio internazionale e la sua bilancia commerciale è ampiamente positiva (+1,1 miliardi di Euro). Il 72,2% delle esportazioni dell’area ha come destinazione altri Paesi UE.

Alta qualità del capitale umano

Alta qualità del capitale umano (sia personale specializzato che imprenditori) grazie alla presenza di scuole professionali di alto livello, di un’importante università tecnica (il nuovo Campus di Lecco del Politecnico di Milano), di eccellenti laboratori e centri per la ricerca e il trasferimento delle tecnologie.

Vasta esperienza

Vasta esperienza in un’ampia gamma di settori: meccanica, metalmeccanico, tessile, nautica, coltelleria, edile, nuovi materiali, energetico, riabilitazione e protezione civile. Comunità accoglienti, affascinanti città (Lecco, la città principale, ha una popolazione di 48.000 abitanti) ed incantevoli paesaggi fanno sì che l’area abbia un alto potenziale per il turismo.

Un solido supporto economico e sociale

Le imprese locali e le aziende leader in specifiche nicchie di mercato che puntano all’internazionalizzazione possono contare su un solido supporto economico e sociale da parte di un network di associazioni economiche, istituzioni ed aziende locali.

Posizione strategica

Lecco è strategicamente posizionata a soli 45 km da Milano, con la quale è collegata da autostrade senza pedaggio e da linee ferroviarie. I 3 principali aeroporti del Nord (Malpensa, Linate e Orio al Serio) si trovano tutti entro un raggio di 90 km (Orio a 40 km e Linate a 55 km).

Test area

Date le sue dimensioni limitate, la varietà geografica e la messa a disposizione di un segmento rappresentativo della popolazione italiana, la provincia di Lecco è stata scelta come “test area”” per prodotti e iniziative nuovi o in fase di sperimentazione (per esempio smart card per le imprese e per il Servizio Sanitario Nazionale italiano).

Key facts

Aeroporto

3 principali aeroporti del Nord (Malpensa, Linate e Orio al Serio) si trovano tutti entro un raggio di 90 km (Orio a 40 km e Linate a 55 km).

Industria

L’industria meccanica è il “cuore” dell’economia della provincia di Lecco: i prodotti metallici e i macchinari costituiscono il 61,8% delle esportazioni totali (oltre 2,2 miliardi di Euro) e tale attitudine di business è attestata dalla presenza di un distretto industriale.

Network

Il 72.2% delle esportazioni di Lecco ha come destinazione altri Paesi UE; le esportazioni superano le importazioni di 1,1 miliardi di Euro.

GDP pro capite

La provincia è inoltre prima in Italia e 61a nell’UE in termini di PIL industriale pro capite.

Posizione

Lecco è strategicamente localizzata a soli 45 km da Milano, con la quale è collegata con autostrade senza pedaggio e linee ferroviarie.

Servizi Plus

A Lecco si trova un distretto industriale dedicato esclusivamente alla tappezzeria. La produzione va dal velluto alla tessitura jacquard; il distretto produce oltre il 50% della produzione tessile italiana per l’architettura, l’arredamento e le automobili, sviluppando tessuti innovativi.

Valore aggiunto

Oltre il 35% del PIL proviene dall’industria e la provincia è prima in Lombardia e seconda in Italia il “peso” produttivo del manifatturiero.

Innovation hub

5 Centri di ricerca / Centri di innovazione / Parchi tecnologici
  • Smart city, in grado di attrarre capitale umano specializzato
  • Espandere le aree urbane in maniera ecocompatibile
  • Campus di Lecco inaugurato all'inizio del 2013 e offe innumerevoli innovazioni
  • Politecnico di Milano
  • Consiglio Nazionale delle Ricerche
  • INAIL (Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni del Lavoro)
  • Nuovo museo cittadino
  • Un programma acceleratore d'impresa (spin-offs, start-ups)

Education

1 Università
  • Università degli Studi di Lecco

Settori chiave

Industria meccanica

L’industria meccanica è fondamentale per Lecco e riguarda tre principali aree di produzione: filati, prodotti laminati, piatti in metallo e billette. La concentrazione di expertise, la forte integrazione dei processi, i macchinari e gli strumenti per l’automazione ed i continui sviluppi tecnologici presenti nel distretto industriale locale, sono alcuni tra i fattori della crescita delle aziende locali. Il risultato è di una risposta rapida e personalizzata alle esigenze delle imprese. (per maggiori informazioni: www.leccomech.com)

Tessile

Nella provincia di Lecco è presente un distretto industriale dedicato esclusivamente alla tappezzeria. La produzione va dal velluto alla tessitura jacquard; l’alta qualità dei prodotti realizzati è dimostrata dai tassi di esportazione (alcune aziende esportano fino all’80% della loro produzione). Il distretto genera oltre il 50% della produzione tessile italiana per l’architettura, l’arredamento e le automobili, sviluppando tessuti innovativi.

(Per maggiori informazioni: www.leccotextile.com)

Energia, Green economy, Edilizia sostenibile

Le imprese locali sono pienamente consapevoli delle opportunità di business offerte dalla “green economy” e dalle nuove tecnologie per il risparmio di energia. I laboratori e le unità di ricerca presso il Campus di Lecco del Politecnico di Milano e il Consiglio Nazionale delle Ricerche garantiscono un progresso continuo ed elevati standard di innovazione lungo tutta la filiera. La provincia di Lecco ha accolto con favore l’invito del governo regionale a creare distretti innovativi in questo campo.

Riabilitazione, Salute e Domotica

A Lecco hanno sede enti nazionali ed internazionali e centri di riabilitazione di massimo livello (La Nostra Famiglia, Ospedale Valduce/Villa Beretta, INRCA). Anche il Politecnico di Milano e il Consiglio Nazionale delle Ricerche possiedono conoscenze avanzate. Tutti questi soggetti collaborano al fine di sviluppare strumenti e prototipi che le imprese locali trasformano in prodotti. La provincia di Lecco ha accolto con favore l’invito del governo regionale a creare distretti innovativi in questo campo.

Turismo

La provincia ha un alto potenziale nel campo del turismo che deve ancora essere pienamente sfruttato. Uno dei laghi più profondi d’Europa (ideale per il canottaggio, la vela e le immersioni), la vicinanza delle montagne (adatte per lo sci, l’alpinismo, il ciclismo, il parapendio e il trekking), le incantevoli colline verdi a sud, i numerosi monumenti storici e religiosi e il turismo d’affari rappresentano eccellenti opportunità per nuovi sviluppi e per gli erogatori di servizi.

Se hai domande, non esitare a contattarci

Contattaci