Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Perché la Lombardia

Una regione dinamica e produttiva

La Lombardia ha una lunga storia di successi in campo economico. Contribuisce per il 20,6% al PIL nazionale (posizionandosi prima in Italia e quarta in Europa). La regione ha 826.000 società attive sul territorio ed è quinta in Europa per il tasso di crescita dell’occupazione.

>34% rispetto alla media UE,
nell' UE (PIL pro capite € 35.000)
in EU for exhibition space in m2,
16 permanent exhibition centre,
600,000 m2

Una regione innovativa

La Lombardia è all’avanguardia nella ricerca e innovazione: 6 parchi scientifici e tecnologici, 182 imprese innovative, 11 Istituti del CNR (Centro Nazionale delle Ricerche) e 267 istituti di ricerca in-house.

500 centri di ricerca e sviluppo
10 cluster scientifici e tecnologici
6 parchi scientifici e tecnologici
dei brevetti italiani riconosciuti dall'UE è registrato in Lombardia

Un hub internazionale

La Lombardia è un hub internazionale ed è una delle regioni ai vertici dell’Europa per infrastrutture di tipo hard e soft. Dispone inoltre di un sistema di trasporti moderno (ivi inclusi 3 aeroporti internazionali).

4 aeroporti principali
Import: € 123 miliardi
Export: € 104 miliardi

All'avanguardia nell'istruzione

La Lombardia eccelle a tutti i livelli per la qualità del suo capitale umano e per il suo sistema educativo: 275.000 studenti universitari e 45.000 laureati.

dei Master in Business Administration:
SDA Bocconi
MIP Politecnico di Milano
Università

Una regione attrattiva

La Lombardia è la prima regione italiana per numero di progetti di investimento esteri e per capitali stranieri attratti.

1,064,447residenti stranieri

11.4 milionidi turisti stranieri all'anno

18,000società estere

regione italiana in termini sia di volumi che di valore del commercio estero

Se hai domande, non esitare a contattarci

Contattaci